Motori Green è tutto ciò che c'è da sapere sul mondo dei motori elettrici.

La casa di Milwaukee entra nel settore delle e-bike a pedalata assistita collaborando con la start-up Serial 1 Cycle Company. Attesa nella primavera 2021, si chiamerà Serial Number One.

Il look alla moda richiama da vicino le motociclette firmate Harley-Davidson, che da sempre hanno tracciato una linea unica che fonde estetica e sostanza. La casa americana di Milwaukee è pronta a entrare nel settore delle e-bike con una gamma dedicata ai ciclisti alla ricerca di un modello che unisca l’energia sprigionata dai muscoli all’assistenza di un motorino elettrico. Harley-Davidson ha infatti presentato il prototipo di una e-bike realizzata da Serial 1 Cycle Company, una start-up nata in seno ad Harley per concentrare l’impegno industriale nella realizzazione di biciclette con pedalata assistita con il celebre marchio. Due le sedi: per la parte ingegneristica verranno utilizzati gli stabilimenti Harley di Milwaukee, mentre gli uffici commerciali saranno a Salt Lake City, Utah.

LA PRIMA E-BIKE CON IL MARCHIO HARLEY

Ecco il prototipo della Serial Number One, prima bicicletta a pedalata assistita che dovrebbe arrivare sul mercato nella primavera del 2021. La bicicletta – il cui nome è un diretto rimando alla storia della casa motociclistica (la prima moto sfornata si chiamava Serial Numero One) – e la gamma di e-bike che arriveranno sul mercato saranno prodotte unendo la capacità industriale del marchio fondato nel 1903 con le energie a la creatività della start-up Serial 1 Cycle Company nata ad hoc per entrare in un settore in rapida espansione.

Inserisci un commento