Motori Green è tutto ciò che c'è da sapere sul mondo dei motori elettrici.

Sono circa 125 anni che Renault non smette di innovare. Le sue invenzioni hanno superato la prova del tempo e noi le utilizziamo tutti i giorni anche senza saperlo. Trasmissione a presa diretta (1899), eliminazione della manovella sostituita da un sistema di avviamento automatico (1909), sterzo meccanico a cremagliera (1950), invenzione della “quinta porta” (1961), “plip” di chiusura delle porte a raggi infrarossi (1983), chiave Keyless Entry (2000), ecc. Tutte queste invenzioni sono di Renault!  Con Nuova Mégane E-TECH Electric, primo veicolo della Nouvelle Vague, Renault continua ad innovare. Oltre 300 brevetti sono già stati depositati in fase di progettazione del veicolo e della sua piattaforma.

Nuova Mégane E-TECH Electric

A bordo di Nuova Mégane E-TECH Electric, si apprezza immediatamente il silenzio. Si ha come l’impressione di viaggiare avvolti in un bozzolo. Certo, i motori elettrici sono di per sé silenziosi, ma in questo abitacolo si è anche assolutamente protetti dai rumori di rotolamento.  

Per migliorare l’acustica del veicolo guadagnando al tempo stesso spazio tra il pianale e la batteria, abbiamo sostituito i due materiali più pesanti del pianale stesso con una nuova schiuma ammortizzante. Questa ricopre tutta la superficie della batteria situata sotto al pianale per garantire l’omogeneità del tutto e creare una maggiore sensazione di silenzio nell’abitacolo, che diventa così un vero e proprio bozzolo.
Sofiane Amaanan, Capo Progetto Sviluppo e Innovazione della Direzione dell’Ingegneria Attività e Progetti Veicoli di Renault

I vantaggi apportati dall’innovazione

Il nuovo sistema di insonorizzazione di Mégane E-TECH Electric offre diversi vantaggi:

  • Miglior isolamento acustico del veicolo (-10d bB);
  • Maggiore abitabilità per i passeggeri;
  • Migliore autonomia grazie alla riduzione del peso di oltre 3 kg.  

Un nuovo processo

Gli inventori hanno eliminato gli elementi tradizionalmente usati per l’insonorizzazione sotto la moquette del veicolo, tra cui anche la pesante massa di resina, e hanno introdotto una nuova schiuma ammortizzante brevettata sotto il pianale di Nuova Mégane E-TECH Electric. La schiuma si adatta perfettamente alla forma del pianale nella parte superiore e al contenitore della batteria nella parte inferiore. Essendo compressa, assorbe le vibrazioni riducendo il riverbero acustico del pianale e creando una maggiore sensazione di silenzio nell’abitacolo.

Quest’innovazione ha anche consentito di ridurre lo spessore del pianale, offrendo maggiore abitabilità ai passeggeri, e di diminuire il peso per una migliore efficienza energetica e, pertanto, una maggiore autonomia.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x